20th
MAY

Voi, il cibo e i ristoranti – un questionario

Posted by Slawka G. Scarso under Comunicare il vino, Consumatore del vino, Food

Viste le bellissime soddisfazioni che sta dando Marketing del vino, qualche tempo fa è nata l’idea di un secondo libro, sempre per LSWR. Solo che stavolta a scriverlo insieme a me c’è Luciana Squadrilli e chi la segue già avrà capito che il focus sarà sul cibo. Il nostro nuovo manuale di Marketing del Gusto uscirà in autunno.

Anche per questo manuale ho bisogno di chiedere il vostro aiuto compilando questo breve questionario su come acquistate il cibo, come scegliete il ristorante dove andare a cena e così via. Bastano cinque minuti. E, ovviamente, quando avrete completato il questionario ricordate di condividerlo con i vostri contatti – su Facebook, Twitter, dove preferite. Grazie in anticipo a tutti.

22nd
APR

Comunicare il cibo e il vino, un seminario a Lecce

Posted by Slawka G. Scarso under Corsi sul marketing del vino

Lunedì 4 maggio 2015 sarò a Lecce per un nuovo seminario dedicato alla comunicazione del cibo e del vino. Il seminario è organizzato dall’associazione deGusto Salento che unisce una dozzina di produttori di Negroamaro. Questo seminario, come spesso mi accade, è nato da uno scambio di messaggi su Facebook con Ilaria Donateo, presidente dell’associazione. Mi piace sottolinearlo perché tra gli argomenti che tratteremo ci sarà proprio quello della comunicazione sui social network, per cercare di capire come sfruttarli per  promuovere la propria attività e creare opportunità di lavoro. Così come mi piace sottolineare che è aperto non solo ai produttori dell’associazione ma anche ad altri operatori del settore – ristoratori, blogger, professionisti della comunicazione e aspiranti tali.

E parleremo anche di altro. Durante il seminario vedremo in generale come trovare una storia dietro al cibo e al vino e come raccontarla in modo originale e sfruttando i tanti strumenti che oggi appassionati e professionisti della comunicazione hanno a disposizione, attraverso la parola scritta e le immagini, soprattutto online.
Analizzeremo la scrittura di recensioni di ristoranti e di vini, dei blog di ricette e di quelli dedicati al vino, dei reportage di viaggio enogastronomico ma anche il modo in cui le aziende del settore raccontano se stesse creando un vero e proprio dialogo con i loro consumatori.
Prendendo spunto da casi concreti, vedremo le migliori tecniche da usare, i trucchi utili e gli errori da evitare, e vedremo anche come è possibile dare visibilità ai propri contenuti e stimolare il passa parola per aumentare il numero dei nostri lettori.

Il costo è di 60 euro per  a persona e si accede previa prenotazione obbligatoria chiamando il 333.4336332 entro il 26 aprile.
Il seminario si terrà dalle 9 alle 19 con una pausa di un’ora tra le 13.30 e le 14.30 per un brunch. La sede sarà quella del Best Western Plus Leone di Messapia, Prov.le Lecce-Cavallino, 32 a Lecce.

Qui l’evento su Facebook.

3rd
FEB

Vino, marketing e psicologia – due seminari

Posted by Slawka G. Scarso under Comunicare il vino

Per uno strano allineamento delle stelle, o più probabilmente perché questo sta diventando un nuovo trend, si terranno a breve due seminari che uniscono vino, marketing e psicologia – in altre parole, il neuromarketing del vino. Giusto prima di Natale mi ero iscritta a un corso di Neuromarketing su Coursera – il corso poi l’ho mollato perché avevo troppe cose da fare ma viste queste segnalazioni ora sto scaricando tutto il materiale. Tornerà utile. Che cos’è il neuromarketing?

il neuromarketing si riferisce all’applicazione delle neuroscienze a scopi commerciali, per capire cosa accade nel cervello delle persone quando ricevono stimoli relativi a prodotti, marchi e pubblicità, e individuare quindi le strategie di marketing che li spingeranno all’acquisto

E dopo questa breve introduzione, ecco dunque i due convegni.

Comprare una bottiglia di vino, questione da neuroscienziati

Il primo incontro si terrà venerdì 6 febbraio 2015 presso il Centro di Istruzione e Formazione di San Michele all’Adige (Fondazione MACH) e fa parte di 3 incontri (per un totale di 20 ore di formazione) di cui i successivi saranno venerdì 13 e sabato 14 febbraio. Tra gli argomenti trattati, «anticipare i comportamenti dei consumatori analizzando l’attività cerebrale; scegliere l’etichetta migliore per attirare i clienti e arredare il wine shop in modo da far sentire l’avventore a casa propria». Il costo è di 275 euro iva inclusa. Maggiori dettagli sul programma e le modalità di iscrizione le trovate qui.

Convegno “Psicologia del Marketing enologico”

È organizzato in Piemonte dalla Strada del Barolo e si terrà giovedì 19 febbraio 2015 presso l’I.T.A. “Umberto I” – Scuola enologica, in Corso Enotria 2, Alba (CN). Il convegno si protrarrà per l’intera giornata, dalle 9.30 alle 17.30. Durante la mattina si partirà dalla pratica e discuterà di come i processi mentali possano giocare un ruolo determinante nelle tecniche di marketing come il packaging, lo storytelling (aka la parola magica del momento) e la comunicazione via web. Dopo pranzo, si passerà a parlare delle risorse umane e di come sviluppare motivazione, creatività e talento nei propri collaboratori al fine di ottenere una cantina “marketing oriented”. Qui trovate il programma completo. La partecipazione è gratuita.

 

Switch to our mobile site