Todini e le creme per il viso a base di vino

creme per il visoLa notizia è apparsa sul Corriere della Sera giusto un paio di giorni fa. L’azienda vitivinicola umbra Todini si è data alla produzione di creme & co. Partendo dall’esperienza e dalla sperimentazione attuata nel relais aziendale, già attivo da una decina d’anni, l’azienda ha ora lanciato una serie di prodotti cosmetici che verranno commercializzati su larga scala. Dal bagnoschiuma al Cabernet al balsamo per il corpo a base del loro Rosso Igt.

La vinoterapia è già attiva da qualche anno, questo lo sappiamo tutti. Inoltre, già qualche anno fa la Lancome aveva lanciato una linea a base di uva. La vera novità è il fatto che ci sia un’azienda vitivinicola a produrre dei prodotti commercializzati su larga scala, né più né meno come se fossero bottiglie di vino. Ed è davvero un bel modo di diversificare.

Foto di Sarah Cates

Questo articolo è disponibile anche in: Italian

Consulente di comunicazione e marketing enogastronomico per aziende piccole e grandi. Docente presso la Scuola Superiore Sant'Anna di Pisa. l'Università di Scienze Gastronomiche di Pollenzo, lo IUSVE di Venezia e la Fondazione E. Mach. Autrice di vari volumi tra cui i manuali Marketing del vino (terza edizione 2021, Edizioni LSWR), Marketing del gusto (2015, Edizioni LSWR, con Luciana Squadrilli), e Marketing dei prodotti enogastronomici all'estero (2017, Edizioni LSWR, con Luciana Squadrilli e Rita Lauretti).

Leave a Reply

*