A piccoli sorsi dentro nuovi orizzonti della scrittura…

Chi mi conosce, o comunque segue queste pagine da tempo, sa bene che la scrittura, la letteratura, è importante per me tanto quanto il vino (e il marketing del vino in particolare). Così non posso che segnalare questa bella iniziativa di Villa Petriolo, che ha indetto il premio letterario “Paesaggio del vino 2007“. Da segnalare il fatto che sul sito è stata creata un’apposita sezione dedicata non al premio, ma ai premi letterari – indice del fatto che questo evento non sarà una manifestazione singola, ma fa parte di un progetto.

Altro elemento apprezzabile, e lo dico dal punto di vista di chi ai premi letterari partecipa, o magari di chi li organizza… Una volta tanto mi sono trovata a leggere un bando di concorso serio, di quelli che non bisogna pagare la quota di iscrizione solo per il gusto di vincere la targa o un’opera d’arte di qualche “artista” locale raccomandato… E di quelli in cui si ha serio rispetto dei diritti d’autore. Leggere il bando per credere.

Questo articolo è disponibile anche in: Inglese

Consulente di comunicazione e marketing enogastronomico per aziende piccole e grandi. Docente presso la Scuola Superiore Sant'Anna di Pisa. l'Università di Scienze Gastronomiche di Pollenzo, lo IUSVE di Venezia e la Fondazione E. Mach. Autrice di vari volumi tra cui i manuali Marketing del vino (terza edizione 2021, Edizioni LSWR), Marketing del gusto (2015, Edizioni LSWR, con Luciana Squadrilli), e Marketing dei prodotti enogastronomici all'estero (2017, Edizioni LSWR, con Luciana Squadrilli e Rita Lauretti).

Lascia un commento

*