Scegli il vino in base al gusto

Via GDOWeek del 13 settembre 2006, segnalo l’ultimo lancio in casa GIV-Folonari. Si tratta della nuova linea FCL pensata per la Grande Distribuzione (il prezzo a bottiglia è di 2,49 €). Per cosa sta FCL? Per Fruttato, Corposo, Leggero i caratteri principali dei tre blend (tutti Igt) proposti. Un’immagine estremamente diretta per il consumatore interessato a questa fascia di prezzo.

Il lancio prevede un numero elevato di iniziative promozionali, con un ricco materiale per il punto vendita: espositori, banco degustazioni, e anche cartoni totalmente brandizzati.

Sul sito della linea di prodotti, c’è pure un test intuitivo per scoprire quale vino abbinare al menù che si ha in mente di preparare. Da segnalare il fatto che pur trattandosi di vini molto intuitivi, già dall’etichetta, sul sito sono disponibili anche le schede tecniche con tanto di residuo zuccherino, acidità totale e tipo di allevamento della vite…

Questo articolo è disponibile anche in: Inglese

Consulente di comunicazione e marketing enogastronomico per aziende piccole e grandi. Docente presso la Scuola Superiore Sant'Anna di Pisa. l'Università di Scienze Gastronomiche di Pollenzo, lo IUSVE di Venezia e la Fondazione E. Mach. Autrice di vari volumi tra cui i manuali Marketing del vino (terza edizione 2021, Edizioni LSWR), Marketing del gusto (2015, Edizioni LSWR, con Luciana Squadrilli), e Marketing dei prodotti enogastronomici all'estero (2017, Edizioni LSWR, con Luciana Squadrilli e Rita Lauretti).

1 comments

Lascia un commento

*