Consulente di comunicazione e marketing enogastronomico per aziende piccole e grandi. Docente presso la Scuola Superiore Sant'Anna di Pisa. l'Università di Salerno, lo IUSVE di Venezia e la Fondazione E. Mach. Autrice di vari volumi tra cui i manuali Marketing del vino (2014, Edizioni LSWR, seconda edizione nel 2017), Marketing del gusto (2015, Edizioni LSWR, con Luciana Squadrilli), e Marketing dei prodotti enogastronomici all'estero (2017, Edizioni LSWR, con Luciana Squadrilli e Rita Lauretti).

5 comments

In effetti Toscani poteva usare maggiore immaginazione.. Il logo Tacchini ha tantissimi anni mentre Toscani è relativamente nuovo ma visivamente non ha nessun richiamo al vino mentre sembra occhieggiare una simbologia protocristiana.. Forse è proprio OT-Off-Topic..

Lascia un commento

*