Pubblicità profumate – non più solo nelle riviste

Pubblicità profumateE’ una vita che aprendo alcune riviste si trovano dei mini campioni di profumo. Questa strategia di recente è stata applicata anche nella pubblicità outdoor, alle fermate degli autobus. Un adesivo con la scritta “Got milk” e profumato di biscotti al cioccolato è stato applicato ad alcune fermate dell’autobus, puntando al potere di generare emozioni che hanno i profumi. Una iniziativa molto curiosa che fa quasi guerrilla marketing.

Via Yahoo news

Consulente di comunicazione e marketing enogastronomico per aziende piccole e grandi. Docente presso la Scuola Superiore Sant'Anna di Pisa. l'Università di Salerno, lo IUSVE di Venezia e la Fondazione E. Mach. Autrice di vari volumi tra cui i manuali Marketing del vino (2014, Edizioni LSWR, seconda edizione nel 2017), Marketing del gusto (2015, Edizioni LSWR, con Luciana Squadrilli), e Marketing dei prodotti enogastronomici all'estero (2017, Edizioni LSWR, con Luciana Squadrilli e Rita Lauretti).

Lascia un commento

*