Proiezioni: consumo di vino in crescita a livello globale

Consumo globale di vino [it]Il consumo di vino, a livello globale, a quanto pare è in crescita. In testa, a valore, i consumatori britannici che aumentano sempre più i loro consumi, con un tasso di crescita più elevato per le bottiglie premium price (oltre le 5 sterline). E’ quanto ha scoperto l’IWSR in un’indagine commissionata da Vinexpo.

Secondo questo studio riportato da Decanter i consumatori britannici entro il 2010 saranno in testa alle classifiche di consumo a valore, mentre a volume rimarrà comunque dietro a Stati Uniti, Francia, Italia e Germania, a dimostrazione che il Regno Unito diventerà sempre più una calamita per i vini di qualità.

Una presentazione sintetica dei risultati ottenuti dalla stessa società in precedenza e presentati a luglio 2006 è disponibile in pdf, insieme ad alcuni dati sui vini italiani – stessa fonte
Foto di Rodolfo Clix

[/it] [en]Wine consumption, on a global scale, is apparently increasing. On top of the ladder are British consumers, who continue to raise their wine consumption with a higher growth rate for premium price bottles (over £ 5). These are the results of a study run by IWSR and commissioned by Vinexpo.

According to this study, mentioned in Decanter, British consumers will be at the first place by 2010 in value consumption, while volume consumption will still see the US, France, Italy and Germany as market leaders. This demonstrates how UK will continue to enforce its role as a magnet for quality wines.

A synthetic presentation of the results previously obtained by the same company and presented in July 2006 is available in pdf, together with some extra date on Italian wines – same source.

Photo by Rodolfo Clix

[/en]

Questo articolo è disponibile anche in: Inglese

Consulente di comunicazione e marketing enogastronomico per aziende piccole e grandi. Docente presso la Scuola Superiore Sant'Anna di Pisa. l'Università di Salerno, lo IUSVE di Venezia e la Fondazione E. Mach. Autrice di vari volumi tra cui i manuali Marketing del vino (2014, Edizioni LSWR, seconda edizione nel 2017), Marketing del gusto (2015, Edizioni LSWR, con Luciana Squadrilli), e Marketing dei prodotti enogastronomici all'estero (2017, Edizioni LSWR, con Luciana Squadrilli e Rita Lauretti).

Lascia un commento

*