USA e vino: Italia batte Francia

La Coldiretti ha annunciato ieri dati ancora molto positivi sulla performance del vino italiano negli Stati Uniti in relazione alla Francia. I risultati, ottenuti dall’elaborazione dei dati raccolti dall’Italian Wine Food Institute e relativi ai primi 10 mesi del 2005, confermano la performance positiva che ha già fatto notizia nel corso dell’anno passato. “Per ogni bottiglia di vino francese venduta negli Stati Uniti i consumatori americani ne hanno acquistate quasi tre di vino made in Italy” hanno dichiarato alla Coldiretti, con un aumento a valore delle importazioni nel 2005 pari al 15,7%.

Fonte Adnkronos

Foto di Ivonne Stepanow

Consulente di comunicazione e marketing enogastronomico per aziende piccole e grandi. Docente presso la Scuola Superiore Sant'Anna di Pisa. l'Università di Salerno, lo IUSVE di Venezia e la Fondazione E. Mach. Autrice di vari volumi tra cui i manuali Marketing del vino (2014, Edizioni LSWR, seconda edizione nel 2017), Marketing del gusto (2015, Edizioni LSWR, con Luciana Squadrilli), e Marketing dei prodotti enogastronomici all'estero (2017, Edizioni LSWR, con Luciana Squadrilli e Rita Lauretti).

Lascia un commento

*