Il marketing del vino in Europa: consumi, canali, distributori e importatori

Questo libro non è tanto un manuale quanto una fotografia del mercato del vino. Da questo punto di vista forse il titolo è un po’ fuorviante. Non si parla tanto di marketing ma si fa un ritratto del mercato, delineando i tratti principali del consumatore, e fornendo un numero elevato di dati su canali di vendita, distributori, importatori. Nota positiva, per chi desidera entrare nel mercato, è la sezione su importatori e altri personaggi chiave del mercato internazionale. In questo senso può essere un valido strumento di lavoro. E forse merita gli 80 euro di prezzo di copertina che altrimenti sembrerebbero eccessivi per ottenere dei dati che già a due anni dalla pubblicazione, sono vecchiotti (i più recenti riportati sono del 2001). (pp. 256, Agra-Nomisma).

Consulente di comunicazione e marketing enogastronomico per aziende piccole e grandi. Docente presso la Scuola Superiore Sant'Anna di Pisa. l'Università di Salerno, lo IUSVE di Venezia e la Fondazione E. Mach. Autrice di vari volumi tra cui i manuali Marketing del vino (2014, Edizioni LSWR, seconda edizione nel 2017), Marketing del gusto (2015, Edizioni LSWR, con Luciana Squadrilli), e Marketing dei prodotti enogastronomici all'estero (2017, Edizioni LSWR, con Luciana Squadrilli e Rita Lauretti).

Lascia un commento

*